Sangvineto

Il lacrima da lungo affinamento


Ottenuto da uve biologiche e vinificato in naturale mediante fermentazione spontanea da lieviti indigeni, senza chiarifiche e filtrazioni.

Abbiamo pensato ad un Lacrima di Morro d'Alba diverso, vinificato come un grande vino rosso che possa evolvere per molti anni in complessità ed eleganza.

Il Lacrima di Morro d'Alba è un vitigno autoctono conosciuto per il particolarissimo ed intenso bouquet che si esprime soprattutto nei primi mesi di evoluzione.

Grazie alle peculiarità della nostra vigna, che dona ai nostri vini grande struttura e longevità, abbiamo deciso di vinificare la nostra Lacrima con tecnologie e metodi innovativi, cogliendone un'altra importante unicità, ossia la capacità di evolvere in sfumature speziate ed intriganti.

Otteniamo così un vino da lungo affinamento, complesso, elegante, interessante ad ogni sorso e di grande bevibilità.

Zona d’origine

Nostro vigneto “Fontenuovo” situato nel territorio del comune di Senigallia (AN).

Uve

Lacrima 100%.

Tipologia del terreno

Argilloso-calcareo.

Sistema di allevamento

Guyot.

Numero ceppi per ettaro

4600

Produzione massima

1,2 kg a Vite

Vendemmia

Fine settembre, a mano in cassette.

Vinificazione

macerazione prefermentativa a freddo per estrazione di aromi e colore, fermentazione in inox “metodo Ganimede” a temperatura controllata. Lieviti indigeni.

Maturazione

12 mesi in vasche inox su fecce fini con continui batonnages.

Affinamento

12 mesi in bottiglia.